La splendida corona delle Ville medicee rappresenta pienamente nel territorio gli intenti di autocelebrazione dei Medici e dei loro successori fino ai Savoia. Le ville, destinate a riposo e svago o a residenze di corte, hanno particolare suggestione e valore non solo come singoli, splendidi edifici, con il loro significativo contenuto di beni artistici, ma anche come fulcro attorno al quale si è progressivamente costituito un originale tessuto urbanistico, produttivo e civile che ancor oggi si conserva.


Gli Amici si impegnano a sostenere e favorire la conoscenza, la salvaguardia e la valorizzazione del complessivo patrimonio ambientale, storico e artistico delle Ville e dei Giardini Medicei, affiancando gli organi istituzionali preposti a questi compiti. Come scriveva T.S. Eliot, «fare le cose utili, dire le cose coraggiose, contemplare le cose belle: ecco quanto basta per la vita di un uomo». In questo senso, il nostro principale obiettivo è promuovere con entusiasmo, attenzione e amore, iniziative utili, anche le più semplici, per tramandare alle nuove generazioni ciò che ci è stato affida- to dal passato e che non appartiene a noi, ma al futuro.

L’Associazione è apolitica, non persegue scopi di lucro ma esclusivamente fini di solidarietà sociale.