Dopo lo straordinario successo dell’edizione 2018, gli Amici delle Ville e Dei Giardini Medicei collaborano nuovamente con AIL – Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, per l’organizzazione della corsa/camminata non competitiva di solidarietà, che attraverserà La villa della Petraia ed il Giardino dell’Officina Profumo Farmaceutica Santa Maria Novella e che ogni anno va a sostenere un progetto scientifico/assistenziale specifico.

L’evento è Patrocinato da Regione Toscana, Comune di Firenze, Comune di Sesto Fiorentino e AOU Careggi.

L’iscrizione per partecipare è pari ad una donazione minima di 10 euro.

La manifestazione sportiva si svolgerà nelle zone vicine a CASA AIL di Piazza Meyer con due percorsi a scelta tra quello da 10 o 5 km.

Entrambi i percorsi permetteranno a tutti i partecipanti di poter godere di meravigliosi panorami ed arricchire l’esperienza di sport e solidarietà con la cultura e natura.

AIL Firenze tramite il ricavato ottenuto dalla V edizione sosterrà l’accoglienza, una delle attività che l’Associazione svolge sul territorio e che è rivolta a chi giunge nel capoluogo toscano per esser sottoposto a terapie presso i centri ospedalieri locali accompagnato dai propri familiari.
AIL Firenze infatti, attraverso due strutture, svolge attività di accoglienza gratuita registrando ogni anno circa 16.000 pernottamenti di persone provenienti da tutta Italia e dall’estero!
Il malato ematologico deve necessariamente sottoporsi a lunghe terapie, che possono essere garantite soltanto da Centri di Ematologia altamente specializzati come quelli fiorentini.
Per il paziente che risiede lontano dal proprio Centro, queste terapie comportano ulteriori periodi di ricovero, dopo la prima fase di ospedalizzazione.
Le Case AIL consentono di evitare periodi di ospedalizzazione prolungata, di far affrontare il difficile percorso ai pazienti con il supporto del nucleo familiare evitando traumi aggiuntivi dovuti al distacco ed infine realizzare grandi economie per la sanità pubblica.
Oltre a ciò, recenti studi hanno dimostrato, inoltre, una minore incidenza delle infezioni post-trapianto per i pazienti ospitati nelle CASE AIL rispetto a quelli ospedalizzati.
Gli spazi comuni e la vicinanza tra famiglie che vivono un percorso simile tendono ad agevolare la vita di relazione e, anche grazie ai tanti volontari ed al personale AIL, a non far sentire le famiglie mai sole.
Iscriviti ad AILoveRunning , ci aiuterai a raccogliere preziosi fondi! Coinvolgendo amici e familiari, con una donazione di 50 euro, riuscirete a sostenere 1 settimana di permanenza presso CASA AIL per una intera famiglia! In caso non raggiungeste questa cifra, avrete comunque contribuito alle spese di gestione di CASA AIL!

Sono previste tante attività di manutenzione e migliorie fondamentali per la struttura e per far sentire ancora più a casa le famiglie ospiti, alcune di esse saranno:

  • Allestimento parco giochi per bambini sul retro della struttura
  • Allestimento terrazzo ospiti
  • Acquisto tre divani per il salone comune
  • Acquisto nuovi materassi

L’evento “AILoveRunning” ci darà modo, tramite tutti i partecipanti di far conoscere ancora di più AIL FIRENZE ed i servizi offerti dall’Associazione a chi è costretto ad affrontare una malattia del sangue.

Chi partecipa ad AILoveRunning, oltre a vivere una giornata di sport e divertimento, si impegna anche a promuovere AIL Firenze ponendosi insieme al proprio Team un obiettivo solidale di raccolta fondi da raggiungere con il coinvolgimento di amici, colleghi e conoscenti: Iscriviti alla manifestazione, crea il tuo team per un’avvincente gara di solidarietà! Vincerà il Team che fra iscritti e donazioni avrà raccolto più fondi.

 

Troverete tutte le informazioni sul sito: http://www.ailoverunning.it