Tour esclusivo con partenza dal centro di Firenze alla scoperta della Villa medicea della Petraia e al Giardino della Villa di Castello

Tour esclusivo con partenza dal centro di Firenze alla scoperta della Villa medicea della Petraia e al Giardino della Villa di Castello

Tour esclusivo con partenza dal centro di Firenze alla scoperta della Villa medicea della Petraia e al Giardino della Villa di Castello

In collaborazione con la CitySightseeing e il Comune di Firenze, visite esclusive alla Villa medicea della Petraia e al Giardino della Villa di Castello.
Il tour parte ogni sabato e domenica, e ogni 1° e 4° lunedì del
mese, dal centro di Firenze, a bordo di un minibus che ti porta alla
scoperta della Villa medicea della Petraia e al Giardino della Villa di
Castello.
I tour avranno inizio a Pasqua e proseguiranno fino a fine settembre.
Per maggiori informazioni e prenotazioni consulta il sito: www.city-sightseeing.it/it/medici-tour/

L’iniziativa asi svolge grazie anche al sostegno della Fondazione Angeli del Bello che supporta il personale di vigilanza nelle aperture del Giardino della villa medicea di Castello.

Giornata internazionale ICOMOS dei Monumenti e dei Siti 2019 | Paesaggi rurali

Giornata internazionale ICOMOS dei Monumenti e dei Siti 2019 | Paesaggi rurali

Giovedì 18 aprile –

Per l’occasione il sito seriale UNESCO @villegiardinimedicei in Toscana apre le porte delle magnifiche residenze extraurbane della famiglia Medici.
Vi invitiamo alla scoperta di questi luoghi di svago e di potere, di cultura e di natura, per trascorrere con noi una giornata ricca di iniziative!

Ecco il programma di Villa Medicea Petraia
?️ apertura 8.30 – 18.30
?️ visite guidate ogni ora a cura del personale della villa
? 10.30 e 15.00 visita con il direttore Marco Mozzo
? 12.00 visita con la curatrice delle collezioni Giulia Valcamonica
?️ Alle 17.00 Concerto Monteverdi – ensemble L’Homme Armé
?️Dalle 14.00 alle 18.30 apertura del percorso carrozzabile tra Petraia e il giardino di villa di Castello

Prenotazioni visite guidate 10.30/12.00/15.00
pm-tos.villapetraia@beniculturali.it

Prenotazioni concerto 17.00
informazioni@hommearme.it

Riapre il Parco di Pratolino e torna Ruralia

Riapre il Parco di Pratolino e torna Ruralia

estratto dal sito della Città metropolitana di Firenze:
http://met.cittametropolitana.fi.it/comunicati/comunicato.asp?id=288806

Da venerdì 5 aprile 2019 a domenica 27 ottobre 2019 la Città Metropolitana riaprirà al pubblico il Parco di Pratolino. Giovedì 18 aprile, inoltre, in occasione della Giornata internazionale dei monumenti e dei Siti promossa da Icomos, prima iniziativa della stagione nel Parco Mediceo di Pratolino: “Una giornata speciale per scoprire le ville e i giardini Medicei”.
Il Parco mediceo di Pratolino offre per l’occasione un’apertura straordinaria, orario 10-17, e ben due visite guidate naturalistiche (ore 10.00 e ore 14.30), oltre ad una visita storico artistica (ore 10.30).

 

Le iniziative sono gratuite, ma la prenotazione è obbligatoria ai recapiti indicati sul sito.
Celebrazioni per i 500 anni dalla nascita di Cosimo I e Caterina de’ Medici

Celebrazioni per i 500 anni dalla nascita di Cosimo I e Caterina de’ Medici

A 500 anni dalla nascita di questi due personaggi chiave per la storia della città di Firenze il Comune di Firenze, insieme con 22 istituzioni cittadine hanno dato vita ad un calendario di eventi che li ricordano e ne celebrano la vita e le gesta: oltre 50 appuntamenti spalmati tra marzo e dicembre 2019 con mostre, incontri, letture, concerti, visite guidate, occasioni di approfondimento e ancora degustazioni e “viaggi nel tempo”, alla scoperta delle vite parallele di Cosimo e Caterina, che si incrociano più volte grazie agli strani intrecci della storia e degli equilibri della politica.

Un calendario costantemente aggiornato sarà disponibile sul sito http://www.500cosimocaterina.it
e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/500cosimocaterina/

articolo completo su: https://www.firenzepost.it/2019/03/05/firenze-il-programma-del-500-anni-dalla-nascita-di-cosimo-i-e-caterina-de-medici-presentato-dal-sindaco-nardella/